Skip to main content

IL SENTIERO DELLE BARME

ITINERARIO:
Pra’ del Torno (983 m s.l.m.) – Bagnou (1.393 m s.l.m.) – Colle Vaccera (1.461 m s.l.m.) – Prà del Torno

DESCRIZIONE ESCURSIONE:
Il sentiero delle Barme in Val Angrogna è un vero e proprio tuffo nel passato, alla ricerca di testimonianze di una vita montanara ormai quasi dimenticata.
L’escursione tocca due Barme molto caratteristiche riparate da pareti strapiombanti e notevoli punti panoramici sulle valli circostanti in un ambiente cha ha visto nel tempo anche la frequentazione di Valdesi e Partigiani.
L’itinerario raggiunge la dorsale del Colle Vaccera da cui inizia il percorso di discesa con un anello che riconduce al punto di partenza.
PUNTI DI INTERESSE:
– Barma Monastira
– Barma de l’Ours
– Bagnou, Casa della Pace
– Colle Vaccera

PUNTO e ORA di RITROVO AUTO:
Torre Pellice, Piazza Pietro Micca h 8.30.
Dal punto di ritrovo è previsto lo spostamento in auto di tutti i partecipanti a Prà del Torno dove inizierà l’escursione (Ponte di Barma Frèida).

ORARI ESCURSIONE:
9.15 – 16.30

DISLIVELLO IN SALITA:
600 mt. (circa)

DIFFICOLTÀ:
E, itinerario mediamente impegnativo che richiede un discreto allenamento

TEMPO DI PERCORRENZA:
5 h 30 min. (pause escluse)

PRANZO:
Al sacco

ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA:
Scarponi da trekking (no scarpe da ginnastica), abbigliamento “a cipolla”, adatto a condizioni meteo variabili (giacca a vento, pile, guanti, berretto, calzettoni), occhiali da sole, crema solare, borraccia, bastoncini (facoltativi), una coperta\telo su cui sedersi per pranzare (facoltativo).

COSTI (a persona):
17 € Guida Naturalistica
8 € per tessera associativa (valida fino al 31 agosto)
5 € bambini sotto i 14 anni (tessera compresa)

Pagamento anticipato:

  • Tramite app Satispay (prima di procedere contattare telefonicamente o con messaggio Whatsapp il numero 3429973049)
  • Tramite bonifico
    Beneficiario: Associazione Naturalistica Vesulus ASD
    Banca: Intesa Sanpaolo
    IBAN: IT17C0306945955100000002158
    Causale: titolo gita

NOTE:
L’escursione si svolgerà con un minimo di 5 ed un massimo di 20 partecipanti.
L’escursione sarà condotta da una Guida Naturalistica riconosciuta dalla Regione Piemonte; la Guida si riserva comunque la facoltà di modificare l’itinerario, anche il giorno precedente l’escursione, in caso di condizioni non idonee o pericoli oggettivi, previo avviso telefonico ai partecipanti.

In caso di meteo avverso l’escursione sarà spostata alla domenica successiva.

Prenotazione entro venerdì 25 marzo.

27 marzo 2022

Paolo: 335 8326494

Ferruccio: 337 215405

Natura

80%

Cultura

100%

Panorama

100%

    Prenotazione