Un viaggio nelle viscere del Monviso!

Entrate con noi a SCOPRIRE il Vescovo, il Frate, la Monaca, la Sala dell’Alabastro e le altre spettacolari formazioni calcaree.
Venite a VIVERE un’avventura nel tempio sotterraneo della Natura, creato dal lavoro dell’acqua nel corso dei millenni.
RESTATE senza fiato ad ammirare la cascata del Pissai che, da oltre 40 metri, si tuffa con fragore nel lago sottostante.
EMOZIONATEVI vedendo coi vostri occhi che non solo “gutta cavat lapidem” – la goccia scava la pietra – ma anche che la goccia “crea” la pietra, col lento stillicidio dei millenni.
La Grotta non è solo “una grotta”: è la storia, la cultura, la natura del Monviso e della sua gente.

EQUIPAGGIAMENTO

per la visita è richiesto un equipaggiamento adeguato e obbligatorio:
– maglione di lana o pile
– giacca impermeabile
– pantaloni lunghi
– stivali di gomma o scarponcini
– guanti
– casco e torcia frontale forniti dall’organizzazione.

PERIODO DI VISITA

Visite programmate dal 19 giugno al 31 ottobre 2021 tutti i venerdì pomeriggio, sabati e domeniche alla mattina e pomeriggio.
Dal 2 luglio al 15 Agosto anche i mercoledì sera (su prenotazione almeno due giorni prima).
Dal 9 al 22 agosto tutti i giorni.
Ulteriori date possono essere concordate con anticipo di almeno due giorni, in base alla disponibilità delle guide.

ORARI DI VISITA (possibili variazioni in base alle esigenze dei partecipanti)

9.30 e/o 14.30. Durata visita 4h circa.

COSTI

15 € a persona, comprensivi dell’affitto di caschi da speleologia e torce frontali. Le tariffe possono cambiare nel caso in cui i partecipanti siano meno di 5, oppure in caso di gruppi con proprio accompagnatore (agenzie di viaggio, associazioni, campi estivi, ecc…) oppure per le scuole; in questi casi si invita a contattare il numero sottostante per maggiori informazioni.

In ottemperanza alla normativa, per l’accesso alla grotta è necessario essere in possesso di GREEN PASS.

grotta rio martino

IMPORTANZA ECOLOGICA DEL SITO

La Grotta di Rio Martino, oltre che essere uno dei più importanti e particolari ambienti carsici del Piemonte, è una Riserva Naturale del Parco del Monviso, inserita nelle Zone Speciali di Conservazione. La sua importanza ecologica è dovuta al fatto che, in periodo invernale, ospita una colonia svernante di varie specie di pipistrelli. Proprio per la tutela di queste specie, soggette alla cosiddetta “malattia del naso bianco”, in ottemperanza a quanto previsto dal Piano di Gestione emanato dal Parco del Monviso, all’uscita delle grotta sarà espletata dalle Guide una procedura di disinfezione delle scarpe e degli abiti dei partecipanti.

INFO E PRENOTAZIONI

per l’orario esatto di partenza, il punto di ritrovo e la prenotazione (consigliata con almeno 24 h di anticipo) contattare l’organizzazione ai seguenti numeri:

+39 3714126266

+39 3429973049

oppure scrivere a: proloco-crissolo@libero.it

NOTE
L’accesso turistico alla Grotta di Rio Martino è permesso solo con l’accompagnamento delle Guide Naturalistiche di Vesulus, specificatamente formate e riconosciute in base alle disposizioni del Parco del Monviso ed in convenzione col comune di Crissolo.
Non è consentito l’accesso ai cani.
Le visite avverranno in conformità a specifici protocolli anti-Covid.

L’accesso per gli speleologi, regolarmente iscritti alle Associazioni riconosciute, è gratuito. Le informazioni e le istruzioni per il recupero delle chiavi di accesso e l’espletazione delle altre formalità possono essere effettuate con alcuni giorni di anticipo, contattando il numero sopra indicato.